Home » impermeabilizzazioni e info

impermeabilizzazioni e info

voce di capitolato per progetti

Voce di capitolato da utilizzare per progetti e indicazioni sul sistema di esecuzioine della posa corretta del geomanto in hdpe

 

 

hdpe hdpe [140 Kb]

 - Impermeabilizzazioni

Non tutti sanno o sono all'occorente che Molti progetti importanti sono già stati impermeabilizzati con questo sistema o lo saranno in futuro, che molti studi di ingegneria o architettura lo hanno già preso in considerazione visto l'impareggiabile qualità offerta dal manto in hdpe.

Certo vi domanderete chi lo può posare bene, ovvero in modo perfetto..... be l'unica risposta che posso darvi è: chi di questo tipo di sistema ha capito tutto, chi segue tutte le regole di posa, chi ha fatto i patentini presso istituti certificati nel rilascio di attestati, dove gli addetti posatori hanno dato capacita di apprendere teoria e pratica esecutiva nella corretta posa di questo sistema fenomenale.

in Italia è presente da molti anni L'istituto Italiano della Saldatura ( Genova ) che realizza corsi appositi per prendere tali certificati, e li sarete seguiti passo a passo da persone competenti che vi daranno le basi per iniziare a fare questo tipo di impermeabilizzazioni, l'esperienza la si farà solo realizzando cantieri magari a fianco di persone più esperte, come ho fatto io molti anni fa.

come dicevo le impermeabilizzazioni in hdpe sono perfette per garage interrati, impermeabilizzazioni discariche e vasche di accumolo per sostanze pericolose, impermeabilizzazioni con geomanto in hdpe per pavimenti industriali, impermeabilizzazioni in hdpe di tetti piani a vasca, posa in opera telo in hdpe, impermeabilizzazione box interrati, vasche interrate in hdpe. 

 

Per chi si collega con il mio sito per la prima volta Spiego di seguito che il materiale da noi posato ovvero l'hdpe non è un materiale sconosciuto, é un materiale impermeabilizzante che esiste da oltre 50 anni, che specie in Italia viene posato con successo fin dai primi anni 70, non ci sono però molte persone che lo posano perchè richiede una speciale attrezzatura e sopprattutto una notevole esperienza oltre a certificazioni speciali rilasciati da scuole apposite.

Il vantaggio di questo tipo di sistema impermeabile è notevole su tutti i campi di applicazione, ha una durata di vita superiore ai 1.000 anni, ha una rersistenza meccanica superiore a qualsiasi altro materiale comune, ha una resistenza chimica insuperabile, difatti è stato l'unico da sempre utilizzato per l'impermeabilizzazione di siti ad alto rischio tipo: Discariche, Vasche percolato, Vasche per carburanti e acidi pericolosi, e ha le capacità di conservare anche alimenti da mangiare e da bere, es: tubazioni di casa nostra, vasche per l'olio, ect ect.

Noi e solo noi siamo stati i pionieri nell'utilizzare questo fantastico materiale per le impermeabilizzazioni nell'edilizia civile ed industriale come ad esempio: Garage interrati, tetti piani a zavorra mobile o fissa, sotto pavimentazioni e sotto fondazioni, tunnel, dighe, laghi artificiali e molto altro ancora.

le foto nel nostro sito sono solo alcune delle nostre migliaia di opere realizzate personalmente da noi a partire dai primi anni 80, la nostra esperienza in questo campo non ha eguali sia in Italia che Estero.

 

hdpe@me.com

 

contatto diretto: cell.  0039 347.5012071

 

Grazie

Capitolato da seguire per impermeabilizzazioni in hdpe

Voce di Capitolato per impermeabilizzazioni in hdpe

Nuova impermeabilizzazione con manto in GEOMEMBRANA HDPE , compreso fornitura e posa di manto costituito da geo membrana in HDPE ( polietilene ad alta densità vergine al 97% non rigenerato, addizionata con nerofumo in percentuale minima del 2%, avente lo spessore di mm.2 ottenuto in mono strato mediante estrusione in continuo monitorato e verificato, con resistenza alle basse temperature da -40°a +120°, con proprietà anti roditore, anti radice, resistente agli acidi più aggressivi che sono in circolazione ,con resistenza meccanica allo strappo nel valore del 800% di gran lunga superiore a qualsiasi altro manto esistente. Posato a secco con sovrapposizioni di cm.10. Longevità di durata superiore a 500 anni  Ritenuto da molti esperti nel settore il migliore manto al mondo.

Le saldature verranno eseguite secondo il disciplinare  dell’istituto italiano delle saldature. Saldature del tipo termico realizzata a doppia pista o ad estrusione con l’utilizzo di apparecchiature elettroniche con controllo automatico delle temperature e velocità di esecuzione, il collaudo di tutte le saldature verrà eseguito con apparecchiature speciali con certificazione CE , le saldature devono essere  eseguite da personale qualificato in possesso di patenti con qualifica EN13067 e UNI 10567 - Resp. Max. M.

GIUNTI A DOPPIA SALDATURA

Sono realizzati con processi ad elemento termico oppure a gas caldo , entrambi eseguiti con l’utilizzo di attrezzature di tipo meccanico, devono essere costituiti da due distinte saldature parallele tra loro, tra le quale viene realizzata una canaletta ,successivamente utilizzata per la prova di tenuta in pressione.

GIUNTI A CORDONE SOVRAPPOSTO

Devono essere realizzati con procedimento ad estrusione ed attrezzatura manuale,il cordone di saldatura viene realizzato tra il lembo delle geo membrana superiore e quella inferiore. 

IMPIANTO DI COLLAUDO PERMANENTE

Fornitura e posa di fili di rame che serviranno per collaudare le impermeabilizzazioni, che verranno eseguite da tecnico specializzato nel settore e che certificherà tutta l’opera realizzata.

COLLAUDO DELLA SALDATURA A DOPPIA PISTA

Deve essere eseguito con l’introduzione di aria compressa nella saldatura con la verifica da parte della DL che non ci siano cali pari al 10% dopo 10minuti dall’introduzione dell’aria al suo interno

COLLAUDO DELLE SALDATURE AD ESTRUSIONE MANUALE

Deve essere eseguito con la posa di filo di rame all’interno della stessa saldatura dopodiché verrà eseguito in presenza della DL la prova di tenuta utilizzando apparecchiature elettroniche ( SPARK TESTER )

COLLAUDO GEOELETTRICO

Realizzato da geologo qualificato nel campo con rilascio di certificazione di qualità sui lavori di impermeabilizzazione eseguiti come da disciplinare.

COLLAUDO TERMOGRAFICO

Viene richiesto anche un collaudo termografico con apparecchiature di video ispezione eseguite da certificatore energetico che dovrà rilasciare certificazione del collaudo eseguito, Il controllo con telecamere ad infrarosso sarà eseguito su tutta la struttura dall’interno dei box.

Durante le operazioni di collaudo saranno invitati ad assistere anche un folto gruppo di consiglieri scelti tra le persone pù competenti.

CONTROLLO DELLE CERTIFICAZIONI DEL PERSONALE

Il personale addetto alle operazioni di saldatura deve essere qualificato secondo quanto previsto dalla norma UNI 10567 ,prima dell’inizio delle attività deve essere verificata la validità del certificato attraverso la data di scadenza ed il campo di validità mediante la designazione delle classi di qualifica. 

La certificazione del saldatore di polietilene serve a dimostrare l'abilità dell'operatore ad effettuare una tipologia di giunto  e con un determinato procedimento, ed è un requisito indespensabile per redigere una completa e regolare Dichiarazione di Conformità secondo l'obbligo indicato agli installatori 
 
La certificazione del saldatore di polietilene è rilasciata da un accreditato Ente Terzo che attesta il superamento delle prove d'esame effettuate in conformità alla classe di riferimento. Anche il passaggio da una classe di qualificazione ad un'altra richiede l'esame per la certificazione.
Le prove per la certificazione richiedono capacità e approfondimenti tecnici anche agli installatori esperti.
 
Il polietilene è largamente impiegato per reti di distribuzione acquafluidi agressivi, gas combustibili, impermeabilizzazioni di strutture edili civili ed industriali. 
Le giunzioni fisse degli elementi sono realizzate tramite delle speciali tecniche di saldatura che devono essere eseguite da operatori specializzati.
Le capacità e l'esperienza sono importanti per svolgere una professione ma non sono sufficienti per ottenere un lavoro in cui viene richiesto un attestato che le certifichi.
Per svolgere determinati lavori qualificati occorre la certificazione, e naturalmente prova di notevole esperienza dimostrabile attraverso cantieri realizzati di ogni genere specie nel campo dell'edilizia civile ed industriale come ad esempio realizzazione di impermeabilizzazioni che riguardano nello specifico: Box interrati, giardini pensili, tetti verdi, tetti a vasca con zavorra mobile o fissa, tunnel, rivestimento di vasche in beton, ect ect. 
E' Molto importante che il posatore dimostri quanto sopra indicato perchè al contrario di tutti gli altri materiali esistenti in commercio il Polietylene ad alta densità HDPE da minimo 2,00 mm va lavorato in un certo modo, bisogna conoscere bene il procedimento di posa e saldatura e si devono avere tutte le attrezzature conformi a fare questo tipo di lavoro, molti posatori ad esempio di pvc molto simile come procedimento ma molto più difficile da eseguire.... non hanno e non possono usare le stesse attrezzature per termofondere e saldare l'hdpe in modo corretto... difatti molti rinunciano a fare questo tipo di applicazione per via dei costi per sostituire tutta l'attrezzatura, un vero peccato visto che al cliente un materiale impermeabilizzante che durerà minimo 500 anni farebe veramente comodo....